Registro dei debitori

 

In questa sezione è possibile monitorare e accedere a dati e informazioni inerenti il recupero di contributi ricevuti illegittimamente per poter contestare o giustificare quanto attestato dall’amministrazione competente. Il registro dei debitori si configura come uno strumento di lavoro utile per standardizzare e automatizzare il processo di gestione di recupero debiti a seguito di controlli ex post. Si rivolge alle aziende agricole coinvolte in un processo di recupero, anche attraverso i propri CAA mandatari, di tutelare i propri diritti soggettivi e interessi legittimi in relazione ai procedimenti di interesse.

Attraverso il servizio è possibile seguire l’iter della pratica e compilare e inviare via web tutte le successive comunicazioni  tempi stabiliti dall'amministrazione in base a quanto previsto dalla legge 241/90 e s.m. e. i

Gli utenti del servizio

  • i CAA che possono presentare istanze di riesame a seguito di notifica di avvio di un procedimento amministrativo di recupero di contributi alle aziende che hanno conferito loro il mandato di assistenza;

  • i titolari/rappresentanti legali delle aziende agricole , che possono interloquire e presentare istanza di riesame in proprio al fine della definizione dei procedimenti amministrativi di recupero avviati dall'amministrazione competente;

  • UECA, competente in materia procedimento amministrativo di recupero a valere sulle domande di pagamento PSR e Domande uniche;

  • la Pubblica Amministrazione competente al controllo dei contributi erogati e alla azioni di recupero di contributi non dovuti.

Come accedere

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password o certificato digitale.

X

Pin It on Pinterest

X
Testo
Contrasto